Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Archivio del 12 Marzo 2008

status Nella cassetta del attrezzi del proprietario di un notebook dovrebbe contenere anche Notebook Hardware Control, che pur non ricevendo aggiornamenti da circa un anno è pur sempre un ottimo strumento.

La domanda ora nascerà spontanea in tutti voi.."ma cosa diamine me ne faccio?!?".

La risposta è.."permette di aumentare l’autonomia della batteria del vostro notebook ed a ridurre la temperatura del notebook rendendolo più silenzioso". Il programma si occupa fondamentalmente di andare a settare i voltaggi della CPU che nella gran parte dei casi sono come dire..un tantino esagerati!

Andando sulla linguetta Setting e cliccando su show all NHC options verranno mostrati le linguette per la configurazione del vostro notebook..tra cui Voltage. Andando a modificare il valore del voltaggio per tutti moltiplicatori (vi consiglio di ridurre drasticamente il voltaggio per i moltiplicatori più bassi e meno per quelli alti) ed applicarli alla fine col pulsante set. Il programma effettuerà quindi una prova per verificare la correttezza dei voltaggi e nel caso abbiate esagerato e il notebook si piantasse non preoccupatevi!! Basterà resettarlo e tutto sarà come se nulla fosse accaduto.

Dalla mia esperienza posso dire che l’autonomia in media aumenti di circa 20 minuti abbondanti e che naturalmente le orecchie ringraziano.

Per l’installazione del programma è richiesto .NET Framework versione 2.0, in molti casi è già presente sul computer, in caso contrario basterà scaricarlo ed installarlo.

104 reads

Categorie: Freeware, Notebook, Software, Windows