Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

harddisk Avete presente la Legge di Murphy? Ok, applicatela ai vostri dati..

Fate un backup periodico dei vostri dati? Almeno di quelli veramente importanti? Se la risposta è si..vi faccio i miei complimenti..io ho iniziato da poco, prima lo facevo solo raramente.

Perché non ho eseguito un backup con maggiore frequenza? Semplice non usavo un bel programma, che una volta impostato, con un semplice clic mi avrebbe permesso di mettere in salvo tutti i miei dati in tempi brevi. Il fattore tempo infatti non deve essere sottovalutato..specialmente quando sono in ballo parecchi Gb di dati.

 

cob9 Spulciando la rete ho fatto una selezione dei programmi (rigorosamente Freeware e/o Open Source) da poter utilizzare ed sono arrivato alla conclusione che il migliore compromesso tra semplicità e efficienza sia incarnato da Cobian Backup, Freeware nella versione 9 ed Open Source la versione 8.

 

 

 

g9taskOra vi guiderò alla realizzazione di un task per salvare i vostri dati con la versione 9.

Iniziamo col la creazione di un nuovo task:

Task -> Nuovo Task

 

 

 

 

 

g9generale

Procederemo dando il nome al backup e scegliere il tipo di backup.

Consideriamo principalmente il backup di tipo incrementale e quello differenziale; per entrambi il primo backup conterrà tutti i dati presenti nella cartella che intendiamo salvare alla data attuale, le differenze si noteranno soltanto con i backup successivi.

In quello incrementale, verranno salvati solamente i files che sono riconosciuti dal programma come nuovi o modificati alla data attuale e che non erano presenti nei backup precedenti.

In quello differenziale, verranno salvati tutti files che sono riconosciuti dal programma come nuovi o modificati dalla data di creazione del primo backup a quello attuale.

Le differenze sono sostanziose..questo ultimo tipo di backup ci permette infatti di ripristinare i nostri dati scompattando il primo e l’ultimo file di backup, a fronte di un numero molto alto di file di dimensioni anche notevoli che vanno ad occupare spazio prezioso; per contro per il ripristino di quello incrementale saremo costretti a ripristinare tutti gli archivi seguendo scrupolosamente l’ordine di creazione.

L’opzione backup completi da conservare andrà posta pari a 1.

A propria scelta si potrà impostare Crea un backup completo ogni..ricordando che maggiore è il numero maggiore saranno i file necessari per il ripristino, ma di contro il backup in fase di generazione sarà molto più veloce.

 

g9file

Quindi è possibile scegliere le cartelle e/o files che faranno parte del backup e la cartella di destinazione della stessa.

Vorrei farvi notare che backup creati potranno essere salvati sia sullo stesso pc che su un pc presente nella propria rete.

Nel primo caso vi consiglio copiare i backup su un DVD, quindi è possibile eliminarli dal pc.

 

 

 

 

g9archivio Scegliamo il metodo di compressione..a voi la scelta.

L’opzione divisione files può essere utile per per la creazione di più cd..non è consigliabile creare files più grandi del Gigabyte.

Se volete lontano da occhi indiscreti i vostri dati utilizzate L’opzione password..mi raccomando la password, che non sia troppo facile e soprattutto non dimenticatela 😉

 

 

 

g9special

In casi particolari è possibile escludere o includere particolari files o cartelle

Lascio a voi le altre opzioni..per un uso normale non sono necessarie modifiche.

Quindi potete cliccare su OK ed avrete cosi pronta l’icona del vostro backup.

A questo punto potrete eseguire il vostro backup.

Vi consiglio (se vi fa piacere avere un programma col menù in italiano) di installare nella cartella Languages la traduzione eseguita da Luigi Zanotti.

Nella maggior parte dei casi non sarà andare a cambiare le opzioni del programma..ma nel caso di necessità particolari..buon lavoro.


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

42 reads

Categorie: Freeware, Open Source, Software, Windows



I commenti sono chiusi.