Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

fragile1 Quando un blog cresce, molto spesso si è costretti a spostarlo da uno spazio web ad un’altro in grado di soddisfare le nuove esigenze. Essendo incuriosito e volendo testare un nuovo spazio web, ho cercato articoli e discussioni sull’argomento; devo ammettere che sull’argomento si trova molto, ma le procedure elencate a mio avviso sono un tantino laboriose, specie per chi ha intenzione di lasciar funzionare momentaneamente ancora il blog presente al vecchio indirizzo.

Dato che il procedimento è veramente semplice, non vi annoierò oltre e passo ad elencarvi ciò che bisogna fare:

  1. Iniziamo col creare una copia di backup sul nostro computer di quanto è presente sul vecchio spazio web e del database (operazioni che per sicurezza dovrebbero essere eseguite con una certa regolarità).
  2. Aprite con il notepad (vi consiglio di utilizzare Notepad++) il backup del database ed andate a sostituire al posto del vecchio indirizzo quello nuovo utilizzando la funzione sostituisci (nel mio caso ha sostituito 7000 e rotti voci), per evitare problemi vi consiglio di sostituire sempre stringhe del tipo http://vecchioblog.it/ con http://nuovoblog.it/  (in questo modo si è sicuri che le modifiche interesseranno solamente indirizzi necessari al funzionamento del blog).
  3. Importare il database così modificato sul nuovo spazio web.
  4. Modificare il file wp-config.php presente nella cartella WordPress (o dove avete installato WordPress) con le nuove impostazioni del database, solitamente si deve agire soltanto su:

    define(‘DB_NAME’, ”);    // Nome del database
    define(‘DB_USER’, ”);     // Il vostro username MySQL
    define(‘DB_PASSWORD’, ”); // …e la password
    define(‘DB_HOST’, ”);  // Nome del dell’host del database

    andando ad sostituire il valore tra gli apici dopo la virgola.

  5. Copiare sul nuovo spazio web il backup cosi modificato di quanto presente ne vecchi spazio web.
  6. provare che effettivamente tutto funzioni.

Come vedete il tutto è stato veramente semplice ed indolore, non è stato necessario seguire strane operazioni sul pannello di controllo del vecchio blog, ne tanto meno noiose e pericolose operazioni di ripristino su di questo, mentre ci si è limitati ad operare su una copia di backup ed a trasferire il tutto sul nuovo spazio web. Per eventuali chiarimenti o suggerimenti sono a vostra disposizione.


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

47 reads

Categorie: Blog, Trucchi, WordPress



I commenti sono chiusi.