Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

evil

Dal punto di vista estetico Evil Player sarà un pò scarno, si tratta infondo di una semplice finestra in cui creare la propria playlist, ma presenta due peculiarità che lo elevano al di sopra di molti altri player. Se è vero che oramai i pc hanno potenza e memoria da vendere, dall’altra è anche vero che non mancano i pc in cui ci si trova con risorse limitate che vanno amministrate con parsimonia. Ecco allora che può risultare utile un player che occupa meno di 500 kb sull’Harddisk e meno di 6 Mb di RAM (che se paragonati ai 20 Mb del Windows Media Player risultano ben poca cosa). Se quanto detto non vi ha ancora convinto a passare ad Evil Player allora è giusto ricordare che si tratta di un player in grado di leggere un gran numero di formati audio anche grazie ai plug-in: mp3, ogg, wma, flac, wav, aac, mpc, apeac3… ma non solo, il player infatti permette di ascoltare in streaming Last.FM.

Download:
Evil Player v1.27 – installerzip
Audio plugins


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

141 reads

Categorie: Freeware, Software, Vista, Windows, XP



I commenti sono chiusi.