Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

dia

Ho avuto modo di sperimentare e continuo a sperimentare il semplice ma anche odioso strumento di disegno di Word… non che sia un cattivo strumento, ma tante volte fa perdere più tempo di quanto si possa essere preventivato.

Dia è lo strumento adatto a tutti coloro che nei propri documenti devono continuamente aggiungere diagrammi e schemi, ispirandosi a Microsoft Visio esso infatti permette di creare con semplicità e rapidamente la creazione di questi ultimi. Il programma dispone di una nutrita schiera di simboli da poter utilizzare per creare i propri schemi ed offre la possibilità di aggiungerne altri qualora quello desiderato non fosse presente semplicemente aggiungendo un disegno in formato SVG dello stesso.

 

Dia consente di esportare gli schemi prodotti in una infinità di formati, tra cui pdf, png, emf, dxf, wmf, jpg, tiff, svg, bmp, ps, eps, vdx (Visio)… insomma risulta molto flessibile sotto questo punto di vista… non risulta invece flessibile per quel che riguarda un aspetto che ritengo alquanto importante, ovvero la possibilità di ruotare gli oggetti costituenti i diagrammi. Sono consentite unicamente le operazioni di specchio dei componenti (sia verticalmente che orizzontalmente) ma non la rotazione, il che condiziona alcune volte la creazione dello schema stesso o obbliga al disegno ex novo del simbolo nella posizione voluta.

Il programma, che fa uso delle librerie GTK+, è disponibile sia per il modo Linux – Unix che per Windows (la mia recensione come avrete avuto modo di supporre si basa su quest’ultima), e benché l’installer all’avvio permetta unicamente di scegliere tra inglese, tedesco e francese, il programma al primo avvio si presenterà con un interfaccia completamente italiana… la guida invece è unicamente in inglese.

Download:
Dia – 0.9.6.1 for Windows
Dia – 0.9.6.1 for Linux


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

128 reads

Categorie: Debian, IRIX, Linux, Open Source, Software, Ubuntu, Vista, Windows, Windows 7, XP



I commenti sono chiusi.