Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Archivio del Febbraio 2009

ice

Un paio di mesi fa, ho avuto modo di lavorare con una delle prime versioni di Microsoft Image Composite Editor (ICE), un programma gratuito per la creazione di foto panoramiche. Allora mi ero soffermato principalmente sulla generazione di una foto panoramica composta dall’affiancamento orizzontale di 5 foto, di quello che può essere considerato il più classico dei panorami, ovvero un orizzonte e una spiaggia… una panorama abbastanza complesso se si considera il fatto che abbiamo a che fare con due piani posti ad una distanza notevole tra di loro, tanto che Il programma in questione ha evidenziato qualche problema riguardo alla line dell’orizzonte (il famoso mare a gradini), a differenza del HP Photosmart Premier che invece non aveva evidenziato tale problema.

Un piccolo giro dalle parti di San Martino delle Scale e la disponibilità della nuova arrivata, sono stati lo spunto che mi hanno portato testare nuovamente al capacità di ICE, in particolare quella di cucire sia verticale che orizzontale di più immagini, funzione ahimè assente nel programma HP. Essendo la mia prima uscita con la Nikon le foto utilizzate per questo grande collage non sono state scattate con un criterio ben preciso, l’unico accorgimento utilizzato è stato quello di utilizzare stessa apertura di diaframma e tempo di esposizione (in diverse occasioni nel passato ho avuto a che fare con foto cangianti a causa di una diversa esposizione… ), cercando di coprire la maggior area possibile. Devo ammettere che il risultato ottenuto risulta essere veramente interessante e incoraggiante, diciamo che non sono visibili anche ad una attenta analisi sbavature di alcun genere (non ci sono piani distanti tra di loro da dover fare combaciare) e le unioni dei vari fotogrammi è eseguita senza sbavature, tanto da non permettere l’individuazione delle giunzioni (tranne nel caso di fotogrammi con una differente messa a fuoco).

Il test è stato eseguito unendo 20 fotogrammi aventi 3872×2592 pixel. Il panorama risultante (senza eseguire nessun crop) ha risoluzione di 15590×8077… per chi abbia voglia di vedere da vicino il panorama a breve metterò il link per poter scaricarlo… comunque preparatevi, si tratta di una immagine TIFF da oltre 130MB!

Download:
Image Composite Editor – Windows 32 bit
Image Composite Editor – Windows 64 bit

45 reads

Categorie: Freeware, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP

easeus

Vi ho già parlato in passato di EASEUS Partition Manager, un gestore di partizioni che graficamente riprende molto dal mitico Partition Magic (ottimo programma, ma a  pagamento!), freeware nel caso di utilizzo personale. Oggi vi voglio segnalare che è disponibile una nuova versione dello stesso.

Le novità introdotte in questa release sono essenzialmente 3:

Disk Copy Wizard

Partition Copy Wizard.

– 1.5 TB hard disk supported.

Le prime due sono utili per tutti coloro che desiderano migrare i propri dati da un vecchio Hard disk a uno nuovo, copiando le singole partizioni o l’intero Hard disk. La seconda riguarda i fortunati possessori di Hard disk sconfinati, i quali ora potranno gestirli tranquillamente anche con EASEUS.

Download:
EASEUS Partition Manager – versione 3.0 – Windows

98 reads

Categorie: Freeware, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP

Gimp_2.6.5

Pian pianino Gimp continua il suo aggiornamento e smussa tutti quegli spigoli ancora presenti. Per chi non conosce ancora Gimp, si tratta del miglior programma di fotoritocco Open Source oggi disponibile (almeno secondo il mio modesto parere) in grado di non far sentire troppo la mancanza di Adobe Photoshop (che ricordo non è proprio un programma economico… a volerlo comprare), disponibile per Windows, Linux e Mac OSX.

Read the rest of this entry »

103 reads

Categorie: Debian, Fedora, Gentoo, Linux, Open Source, Software, Ubuntu, Vista, Windows, XP

my_D60

Negli ultimi tempi la passione per la fotografia ha ripreso il sopravvento (galeotto fu il progetto Erasmus e l’incontro con la fotografia digitale). Le foto che avete avuto modi di vedere sulla testata di questo blog sono state realizzate con una onesta HP Photosmart R817, che tante soddisfazione mi ha donato in questi ultimi anni sfoggiando una leggerezza e un obiettivo Pentax degno di nota. Ma come ogni compattina che si rispetti ha diversi limiti… primo in assoluto un rumore di fondo elevato in condizioni di scarsa luminosità. Come risolvere il problema? Passare a qualche cosa di più…consistente!

Grazie alla sponsorizzazione di Rosi ed alla consulenza di Fabrizio ho fatto il grande salto, diventando il soddisfatto proprietario di una Nikon D60 con obiettivo AF-S DX 18-55 VR. Quest’ultimo un vero gioiellino per coloro che normalmente non hanno una mano molto ferma o per situazioni di luce non proprio ideali (non immaginate miracoli…ma un aiuto si!), permettendo di fare fotografie senza dover ricorrere al flash.

Per quanti sono abituati alle attuali compattine, l’utilizzo in principio risulterà un po’ spiazzante dato che la mesa a fuoco della scena può essere eseguita unicamente attraverso il mirino (insomma come le reflex vecchio stile), ma dopo le prime ore di utilizzo ci si riabitua a questo vecchi modo di fotografare (che sinceramente preferisco molto dato che in condizioni di elevata luminosità sfido chiunque ad utilizzare un monitor lcd.

Volendo invece parlare dei lati negativi (non sono molti e molto soggettivi) non posso non elencare il flash incorporato che rende le foto molto fredde e il formato RAW compresso… spero che con l’utilizzo questa lista non si allunghi molto.

Read the rest of this entry »

35 reads

Categorie: Photo

gusanito_01

Read the rest of this entry »

39 reads

Categorie: Email, Emoticons, Gratis, Internet, Wallpaper