Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

samsung-i7500

Oggi vi segnalo un concorso un pò diverso dai soliti… ovvero un concorso per diventare uno dei 30 tester che avranno la possibilità di provare il nuovo Samsung Galaxy i7500 per la bellezza di 3 mesi.

Questa comunque è solo la prima parte delle belle notizie, infatti c’è il rischio di poter tenere lo smartphone al termine dei 3 mesi di comodato se entro 15 giorni dalla ricezione del telefono sarete in grado di redigere 10 recensioni relative a 10 applicazioni dell’Android Market… e non finisce qui… uno dei 30 fortunati avrà la possibilità di ricevere in regalo  6 cellulari Samsung che saranno in commercio tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010.

Partecipare al concorso è semplice, basta compilare l’apposito form (mi raccomando compilate tutte le voci presenti, pena l’esclusione!) e leggete attentamente il regolamento.


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

37 reads

Categorie: Contest, Telefonia mobile



2 Responses to “Concorso Samsung GALAXY MASTER – Come ottenere il nuovo Samsung Galaxy i7500 in prova per 3 mesi.”

  1. mt (77 comments) ha detto:

    Questo prodotto è un tuo “papabile” oppure poiché ha Android non ti va bene?
    Da parte mia, forse ho trovate 4 batteria originali nuove.
    Le ho comprate su ebay, il venditore sembra affidabile (100% di reputazione), ma.. finché non le ricevo, non si sa mai.
    Le ho pagate 12 euro l’una, spese di spedizione 16 GBP per la prima, 1,2 euro per ogni batteria aggiuntiva.
    Considerando che l’alternativa era pagare ogni batteria 59 dollari (più 47 dollari di spedizione) e quelle tarocche costano 27 euro l’una… ho fatte che prenderle tutte e 4; spero che il palmare non mi si rompa domani..
    Come dicevi tu, uno schermo di 2,6” è non troppo grande, anche se con risoluzione 640×480 è nitidissimo, però, se non si vuole rinunciare alla tastiera fisica e la si vuole avere “lì pronta” e non “a scomparsa”, il massimo a cui si può aspirare è 2,8”….
    Considerando tutto, se le batterie arrivano, considerando la spesa sostenuta in totale, penso di poter essere soddisfatto (ma lo dico toccando ferro).
    Come dice il detto, non si può avere “la botte piena e la moglie ubriaca”

  2. IngMecc (169 comments) ha detto:

    12€ per una batteria è un ottimo affare, diciamo che risolvi un grande problema e puoi considerare soddisfatto… non hai tra le mani una formula uno, ma un prodotto che per quel che ahi speso si comporta in maniera egregia.

    Sono un fan dell’Open Source… ma sinceramente non so se un telefono con Android sia ciò che mi serve… comunque a caval donato non andrei a guardare in bocca, anzi!