Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Areca

Valige pronte? Messi al sicuro i vostri documenti più importanti? No? Allora è il momento di farlo, magari con l’ausilio di un programma di backup, meglio se Open Source come Areca Backup. Il programma si presenta un po meno dotato di Cobian Backup, specie sul versante della compressione (scordatevi il formato Open Source .7z ed accontentatevi dello .Zip!), ma non per questo risulta meno potente o affidabile… anzi possiede una caratteristica che manca completamente al suo concorrente, ovvero di essere disponibile sia per Windows che per Linux!

Con Areca Backup potrete effettuare i principali tipi di backup, ovvero:

  • completo
  • incrementale
  • differenziale

Tra le caratteristiche di spicco c’è la possibilità di salvare i backup sia in locale che in remoto via FTP, il che ne fa un programma adatto anche per i compiti più critici, in cui si preferisce avere un grosso paracadute in caso di emergenza (delocalizzando i backup), di crittografare sia i dati che i nomi dei file componenti il backup stesso (il che aumenta il grado di sicurezza nel caso i dati dovessero entrare in possesso di terzi… altre feature? Leggetele qui.

Per rendere più facile l’utilizzo del programma sono disponibili online sia un tutorial che un manuale molto precisi (l’unica pecca è che sono unicamente in inglese).

Download:
Areca – 7.1.3 – Win32 – Zip
Areca – 7.1.3 – Win32 – Setup.exe
Areca – 7.1.3 – Linux-gtk-64 – Tar.gz
Areca – 7.1.3 – Linux-gtk-32 – Tar.gz


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

121 reads

Categorie: Debian, Fedora, Gentoo, Linux, Open Source, Software, Ubuntu, Vista, Windows, Windows 7, XP



I commenti sono chiusi.