Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

WinCDEmu

Grazie alla disponibilità di hard-disk portatili dalla capacità smisurata e di unità USB-Flash dal rapporto capacità/prezzo molto convenienti capita sempre più spesso che si preferisca conservare su tali supporti le immagini di CD/DVD, da masterizzare alla bisogna su supporti riscrivibili.

WinCDEmu, assieme ai suoi fratelli di virtual drives, consente di saltare a pie pari la fase masterizzazione (se avete a che fare con l’immagine del CD/DVD di un sistema operativo la fase masterizzazione è obbligatoria), permettendo un utilizzo immediato dell’immagine con la creazione di un CD/DVD virtuale totalmente identico ad uno realmente masterizzato.

WinCDEmu2

L’utilizzare WinCDEmu è molto semplice (ergonomicamente parlando lo trovo quasi perfetto); si va dal semplice doppio click sull’immagine alla più “macchinosa” selezione col tasto destro l’immagine di nostro interesse e dal menu scegliere la voce “Select drive letter & mount“. Utilizzando questo ultimo metodo è possibile scegliere la lettera da assegnare al drive.

WinCDEmu, che ricordo essere Open Source, funziona sia la versione a 32 che a 64bit di Windows, consentendo di montare quelle che sono un classico per le immagini per CD/DVD:

  • ISO
  • CUE
  • BIN
  • IMG
  • RAW image

Download:
WinCDEmu – v2.3 – Win32 & Win64


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

59 reads

Categorie: Open Source, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP



I commenti sono chiusi.