Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

picasa35

Siete alla ricerca di un visualizzatore/organizzatore di immagini veloce e reattivo? Se siete utenti Windows, se siete tra quelli che si ostinano ad utilizzare il Visualizzatore  immagini e fax per Windows, allora Picasa è quello che fa per voi.

La dote principale di Picasa, a mio modesto giudizio, è la velocità di visualizzazione, sia quando viene utilizzato come Image Manager sia quando desiderate aprire una singola immagine direttamente da Gestione Risorse. Merita due parole anche la possibilità offerta da Google di condividere online le proprie foto attraverso il comodo Picasa Web Album (il primo Gb è gratuito) semplicemente inserendo i dati di accesso dalla vostra casella di posta GMail (non ne avete una? correte a farla!).

Non siete ancora convinti? Beh, tranquilli, Picasa è anche molto altro. L’elenco delle sue funzionalità è davvero lungo, giusto per darvi un assaggino ve ne elenco alcune:

  • Ritocca le immagini
  • Crea e modifica filmati
  • Acquisisce le schermate
  • Aggiunge testo o filigrana digitale alle foto
  • Stampa didascalie
  • Controlla le impostazioni di Picasa Web Album
  • Sincronizza le tue modifiche in Picasa 3 e Picasa Web Album
  • Gestisce le cartelle sul computer
  • Fornisce tutte le informazioni sulle foto
  • Cera collage
  • Corregge automaticamente gli occhi rossi
  • Esegue ritagli
  • Crea salvaschermi a partire da un album fotografico
  • Etichette multitermine
  • Importa le foto da tutte memorie di massa
  • Dispone di un buon modulo slideshow

A queste caratteristiche vanno aggiunte le novità introdotte dalla nuovissima versione 3.5:

  • Aggiungere il tag nome – scansiona tutte le foto nella tua collezione, identifica quelli con le facce, e gruppi di foto con facce simili insieme. Una volta che hai aggiunto alcune immagini, è possibile effettuare un collage faccia con un solo clic, trovare facilmente tutte le tue immagini con le stesse due persone in essi, oppure caricare il tuo nome tag a Picasa Web Album.
  • Geotag le foto con Google Maps – aggiungere rapidamente il geotag mediante nuovo sistema integrato di Google Maps facendo clic sul pulsante Places.
  • Importazione, caricare e condividere, tutti in una volta – il processo di importazione è stato migliorato che è possibile compiere più operazioni nel momento stesso in cui si esegue l’importazione delle immagini.

Controindicazioni? Diciamo nessuna, a parte il fatto che la versione 3.5 è disponibile in inglese, il programma infatti è totalmente gratuito e disponibile per Windows XP/Vista/7, Linux (versione 3.0) e Mac OS X.

Download:
Picasa 3.5 – Windows
Picasa 3.0 – Linux
Picasa 3.5 – Mac OS X


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

127 reads

Categorie: Freeware, Linux, Mac OS X, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP



I commenti sono chiusi.