Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

I servizi di storage online diventano sempre più uno strumento indispensabile, consentendoci di avere sempre a nostra disposizione quel importantissimo documento. Per il loro utilizzo è sufficiente utilizzare un qualsiasi browser, ma come è facile verificare questo comporta diverse limitazioni ed una scarsa produttività.

SkyDrive Explorer viene proprio incontro agli utilizzatori del servizio Microsoft, consentendo un utilizzo più efficace e veloce, integrando SkyDrive in Risorse del computer alla strega di una unità logica.

La versione attuale di SkyDrive Explorer presenta alcune limitazioni come le dimensioni dei file archiviabili (Max 50Mb) o l’impossibilità di spostare un documento da una cartella all’altra se entrambe si trovano su SkyDrive (che in verità credo siano proprie del sistema messo su da Microsoft), ma in futuro è previsto che vengano superati con le prossime release, rendendo il suo utilizzo ancora più naturale.

Il programma, una volta terminata l’installazione, si preoccupa di recuperare la password di accesso ai servizi Microsoft, Messenger in primis (cosa che sinceramente mi lascia perplesso… evidentemente Microsoft dovrebbe curare meglio questo punto impedendo ad un programma di effettuare tale operazione), consentendo un immediato utilizzo del servizio.

PS. L’accesso al sito presenta qualche problema quando avviene da un link… è sufficiente aggiornare la pagina in cui è visualizzato l’errore e il problema viene aggirato.

Download:
SkyDrive Explorer – Microsoft Windows XP, Windows Vista, Server 2003, 2008, Windows 7 –  Build 1.4.0.49


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

49 reads

Categorie: Freeware, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP



I commenti sono chiusi.