Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Archivio della Categoria ‘Mac OS X’

tooble L’altro giorno ho trattato l’argomento riguardante la conversione dei filmati, del software utilizzato per renderli fruibili attraverso i numerosi dispositivi portatili quali iPod, PSP, Smartphone, PocketPC e quant’altro. Oggi, dietro richiesta di Angelo, ritorniamo parzialmente sull’argomento; parzialmente perche ci occuperemo nello specifico della conversione dei filmati reperibili su YouTube.

Tooble risulta essere una specie di browser, attraverso cui navigare alla ricerca dei video da convertire, che permette di eseguire in contemporanea il download e la conversione dei video. L’utilizzo risulta veramente semplice, prima di iniziare i download consiglio di andare a selezionare la risoluzione adatta al proprio iPod.

Tooble pur essendo un programma freeware, durante l’installazione vi propone di installare altri programmi e toolbar; questi non vanno necessariamente installati, sarà sufficiente premere il pulsaste declina ogni volta che vi viene proposta l’installazione dei suddetti, termina questa fase l’installazione riprende e termina velocemente.

Download:
Tooble – per Windows
Tooble – per Mac OS X

111 reads

Categorie: Freeware, Mac OS X, Software, Vista, Windows, XP, YouTube

scilab1 Quanti di voi conoscono MATLAB? Io sino a qualche mese fa solo di nome, ora per via della tesi ho compreso la potenza di questo programma. Si tratta di un programma impareggiabile nella manipolazione delle matrici, giusto per la cronaca un immagine non è altro che una matrice, ma dal costo giustamente stratosferico per i comuni mortali. Scilab, figlio del Consorzio Scilab, non è certo un programma Open Source come solitamente lo si intende (per rendervene conto potete leggere quanto è riportato su Wikipedia), ma risulta essere un ottimo sostituto di MATLAB, totalmente gratuito e che riceve l’appoggio del mondo accademico.

Read the rest of this entry »

209 reads

Categorie: Fedora, Linux, Mac OS X, Open Source, Software, Ubuntu, Vista, Windows, XP

ghostSiete appassionati dei videogiochi degli anni ottanta? Sicuramente conoscerete Ghosts and Goblins e ci avrete giocato per ore! Dato che oggi è lunedi ed è giusto iniziare bene la settimana, vi propongo l’ottimo clone Ghouls and ghosts Remix. Il gioco è disponibile sia per Windows, MacOS ed in formato sorgente.. insomma non avete molte scuse per non provarlo.

Download:
Ghouls and ghosts Remix 0.46 – MacOS
Ghouls and ghosts Remix 0.46 – Windows (with source code)

60 reads

Categorie: Giochi, Mac OS X, Open Source, Vista, Windows, XP

phunSin da piccolo mi sono divertito a creare piccoli meccanismi.. nulla di che, una serie di leve ed altre cose simili dall’utilità dubbia.. cosa volete… piccoli ingegneri crescevano! Chissà cosa avrei creato ai tempi se mi fosse capitato per le mani un programma come Phun. Questo programma permette di creare un mondo in cui valgono le leggi della fisica, così da osservare l’influenza dell’attrito, della massa… insomma il modo perfetto per toccare con mano quello che si studia nella teoria. Dire che il programma è intuitivo è dir poco; un paio di clic e il meccanismo che avevamo in mente è li pronto per funzionare, non pensate di avere a che fare con programmi professionali… per le geometrie ci si deve accontentare, ma vi assicuro che non rimarrete delusi. Vi consiglio di abilitare gli Shaders dalle opzioni del programma, la scena vi apparirà molto più reale. Il programma è disponibile per Windows, Linux e MacOS ed è tradotto in ben 12 lingue tra cui l’italiano. Momentaneamente il programma si trova in fase beta; questo non togli nulla al programma, anzi fa ben sperare per il futuro. Spero di avervi convinto, non mi resta che augurarvi buona simulazione.

Download:
Phun beta 3.5 – Windows – Installer (raccomandato per Win XP)mirror
Phun beta 3.5 – Windows – Zip (raccomandato per Win Vista)  – mirror

Phun beta 3.5 – Linux 32bit – tar.bz2 
Phun beta 3.5 – Linux 32bit – tar.bz2

Phun beta 3.5 – Mac OS X 10.4 o successivi – (x86 e PowerPC)

38 reads

Categorie: Fedora, Freeware, Linux, Mac OS X, Software, Ubuntu, Vista, Windows, XP

PosteRazor Avendo messo online le mappe delle ZTL di Palermo, mi è sembrato corretto trovare un programma che permettesse di stampare la mappa ad altissima risoluzione anche ai possessori di una comune stampante A4. Ed eccovi allora PosteRazor, un piccolo programma Open Source, disponibile per tutti i sistemi operativi e tradotto in 6 lingue. Il programma si occupa di creare un documento PDF; le pagine di tale documento non sono altro che delle frazioni della nostra immagine, in numero pari a quelle che abbiamo deciso debbano formare il poster. Il programma permette di scegliere la dimensione del foglio e della zona dell’immagine che andranno a sovrapporsi. Insomma, il programma è semplice da utilizzare e risultato è ottimo… provare per credere.

Download:
PosteRazor – Windows version
PosteRazor – OSX version
PosteRazor – Linux version
PosteRazor – Source
PosteRazor – Flat Source

165 reads

Categorie: Fedora, Linux, Mac OS X, Open Source, Software, Ubuntu, Vista, Windows, XP