Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Articoli contenenti il Tag ‘Font’

emule

Credo che eMule detenga il primato di software Open Source più conosciuto e più amato dell’universo (e in parte odiato… da una piccola nicchia). Non sto qui a parlarvi del bene e del male… eMule è solo uno strumento, come può esserlo un’ascia… nelle mani di un pompiere salva la vita, nelle mani di un pazzo fa qualcosa di un pò più diverso.

Oggi vorrie segnalare, tra le moltitudini di varianti di questo programma, la mod StulleMule… dal cuore teutonico ed adatto a quelli che vogliono aver il polso della situazione sotto controllo. StulleMule non si basa sul progetto originario di eMule ma su un’altra mod, MorphXT, già molto apprezzata dagli utilizzatori di mezzo mondo, motivo per cui troverete molte delle caratterisiche di questa mod, ulteriormente arricchite con una gestione automatica delle fonti di download (rimuovendo quelle non utili allo scaricamento), un maggior controllo dei client scorretti e un codice leggermente più stabile e veloce (non parlo di chissa quali modifiche… però sono presenti).

Read the rest of this entry »

34 reads

Categorie: Open Source, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP

acer_x960_1

Sicuramente molti di voi straranno dicendo: “Ci risiamo un’altra volta…”, ed ad essere sincero l’ho pensato anch’io! In questi mesi di nuovi termnali se ne son visti un bel pò, peccato che si tratta di prodotti dal costo superiore ai 400€… ad esempio l’HTC Diamond II (sino ad ieri unico disponibile in Italia ad avere caratterisitche e prezzo tutto sommato interessanti) viene via per qualcosa come 430€+SP… insomma non proprio regalato per noi che badiamo più alla sostanza e che alla moda del momento.

Read the rest of this entry »

466 reads

Categorie: Sondaggi, Telefonia mobile

Secciones

Di ottimi programmi, Free e Open Source, utili per studio della geometria delle masse in giro ce ne sono veramente pochi. Il mio preferito è senza dubbio Metrimas del caro amico David Ottanelli, che con l’ultimo aggiornamento ha introdotto delle vere finezze che facilitano la vita del povero studente di ingegneria (ma credo anche di qualche professionista 🙂 ). Come ogni progetto il numero di miglioramenti e di nuove feature è sempre maggiore di zero, allo stato attuale  uno dei pochi limiti  di Metrimas è quello di non consentire l’importazione della figura da altra fonte, così che ci si è costretti a dover ridisegnare per l’ennesima volta la sezione di nostro interesse.

Read the rest of this entry »

687 reads

Categorie: Open Source, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP

avira

Si sa, tutti i programmi ogni tanto fanno le bizza… e bisogna rimboccarsi le maniche e compiere manualmente quelle operazioni che dovrebbero essere eseguire automaticamente. Anche gli antivirus sono soggetti a questi piccoli inconvenienti, soltanto che il mancato aggiornamento potrebbe avere risvolti poco gradevoli… ecco allora che oggi mi sono deciso di passare alle maniere forti con AntiVir, reo di non essere capace di procedere all’aggiornamento del suo file di definizione dal 10 di Giugno.

L’operazione risulta praticabile anche dall’ultimo dei novizi, è sufficiente infatti procedere al download del seguente file di definizione:

zipDownload IVDF (Unicode)

o se preferite andare all’indirizzo http://www.avira.com/en/support/vdf_update.html ed effettuare personalmente il download da li.

Ultimato il download basterà aprire AntiVir e selezionare al menù la voce Aggiornamento -> Aggiornamento Manuale… e selezionare il file di definizione. In meno di un minuto il vostro AntiVir risulterà aggiornato e pronto a proteggervi

81 reads

Categorie: Trucchi, Windows

regressione

Cari amici di Ingegneria… metto le mani avanti… il lavoro eseguito da Regression analysis lo può fare qualunque foglio di calcolo… o quasi! Si perché sia che decidiate di usare Calc di Open Office che Excel di Office grosso modo otterrete risultati simili, dato che essi consentono di eseguire un”analisi di regressione. Il fatto è che Regression analysis è tanto piccolo e semplice da utilizzare, che non usarlo potrebbe portare ad una maggiore perdita di tempo… specie in tutti quei casi in cui il file di output dello strumento di misura del laboratorio restituisce i dati in formato .txt con due semplici colonne di dati (X e Y per intenderci).

Regression analysis consente di ottenere i coefficienti di 7 diversi tipi di funzione; si va dalla semplice polinomiale alla esponenziale, dalla potenza alla cosinusoidale senza scordare le funzioni inverse della esponenziale e della potenza e non ultima quella mista potenza-esponenziale. Come dicevo in precedenza i dati possono essere letti da un semplice file di testo .txt, questo non è però l’unica modalità di immissione dei dati dato che questi possono essere inseriti manualmente attraverso la semplice interfaccia del programma (certo non è un sistema comodo… ma sicuramente efficace in molti casi).

Il programma consente di determinare sia la deviazione standard che la differenza tra il valore misurato dei vari punti e quello ottenuto sostituendo i coefficienti determinati alla funzione scelta. Ultima chicca del programma è quella di poter lavorare con alti gradi di polinomio (sempre che ciò risulti di effettiva utilità nel proprio campo d’impiego!). Il programma funziona su Windows Vista, XP, 2000, NT, 98, l’unica condizione è che sia installato Microsoft .Net framework 2.0.

Download:
CadRegrs.zip

128 reads

Categorie: Freeware, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP