Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Articoli contenenti il Tag ‘Open Source’

aTunes_3 Se il nostro archivio audio ha raggiunto una discreta dimensione e magari volete gestirlo nella maniera migliore, allora sicuramente la scelta migliore è quella di abbandonare il vostro precedente lettore multimediale ed adottare un player/manager. Ormai se ne trovano per tutti i gusti, per ovvi motivi iTunes è il principe della situazione, ma naturalmente per tutti quelli che come me hanno uno spirito Open Source e freeware non è certo la scelta migliore, anzi direi proprio di escluderla! Per quanto mi riguarda non ho trovato ancora il mio player/manager definitivo, per crearlo si  dovrebbero unire le caratteristiche di almeno tre diversi programmi, dato che le funzionalità che tanto si apprezzano su un player non sono presenti negli altri.

aTunes è uno dei tre famosi programmi; si presenta con un’interfaccia utente moto pulita e razionale, è in grado di riprodurre mp3, ogg, wma, wav, flac, mp4, radio in streaming, modificare i tag, rippare i cd e tanto altro, è un programma che funziona tranquillamente su Windows, Linux e Mac OS X dato che è scritto in Java. Ma veniamo a quella che reputo una funzione che mi piacerebbe trovare nei suoi concorrenti, ovvero l’integrazione con Last.fm; grazio a ciò vi saranno messi a disposizione informazioni sull’autore del brano, il testo, quali altri brani sono presenti sul cd del brano che state ascoltando, gli autori simili a quello che state ascoltando… insomma una bella opzione. Tra le critiche che muovo al programma c’è l’impossibilità di aggiungere nuove funzionalità attraverso plugin e il fatto di non supportare il formato mpc, magari non proprio standard di mercato ma pur sempre un formato della famiglia mpx.

Download:
aTunes 1.9.0 – Windows – Linux – Mac OS X

174 reads

Categorie: Fedora, Gentoo, Java, Linux, Mac OS X, Open Source, Software, Ubuntu, Vista, Windows, XP

php-stat-lim Chi legge questo blog sa bene come io preferisca l’utilizzo di tutto quanto è Open Source, per motivi economici, di sicurezza, etici ecc ecc… anche per questo blog, per la sua gestione e il monitoraggio delle statistiche mi sono voluto affidare esclusivamente ad PHP-Stats, un ottimo applicativo Open Source in PHP, che dopo un bel periodo di prova mi ha spinto ad abbandonare Google Analisy , Woopra, Pmetrics Performancing e compagnia bella. Come ripeto sempre con tutti i programmi e applicativi, che siano Open Source che proprietari, non è però tutto rose e fiori… i programmi sono scritti da esseri umani..e l’uomo può sbagliare! A differenza pero dei programmi proprietari quelli Open Source permettono ai propri utilizzatori di mettere delle pezze se questi presentano un problema! Ed eccoci arrivati al motivo di questo articolo, che ha colpito il blog stanotte (a guardare le statistiche, ma che si era presentato già qualche giorno fa ed io avevo imputato ad altra causa… spero di non essere sconfessato dal ripresentarsi del problema!); il blog si presentava al visitatore con una pagina in cui era presente unicamente lo sfondo.

Read the rest of this entry »

520 reads

Categorie: PHP, Trucchi

hpcalcDa alcuni giorni ormai sono alle prese con un numero spropositato di esercizi di Elettrotecnica, dove sistemi di equazioni e numeri immaginari la fanno da padroni! Ammetto di aver sempre amato aver a che fare con matrici, determinanti e quant’altro .. ma alla lunga usare Cramer per risolvere i sistemi può essere lungo, noioso e a rischio errori.. sapeste quante volte mi è venuto da piangere accorgendomi che nella matrice di partenza avevo dimenticato una resistenza! Certo una calcolatrice in grado di risolvere sistemi lineari e fare operazioni con i numeri complessi aiuta parecchio, peccato che la mia piccola Casio FX-7400G mostra tutti i limiti!

Il pensiero mi è andato subito quindi all’emulatore Emu48 per PocketPC e Smartphone di cui ho parlato il mese scorso (programma Open Source di Emulazione delle calcolatrici HP), si peccato però che non possiedo ne l’uno ne l’altro… ma non potevo credere che un emulatore simile per PC non esistesse, ed infatti esiste, per rendervene conto basta andare nella sezione emulatori di www.hpcalc.org e scoprirete che esistono versioni di Emu48 non solo per PocketPC, ma anche per Windows e Mac OS X (per Linux è presente soltanto Saturn, un programma del 2003 di cui non so dirvi molto). Dopo le prime prove ho compreso che l’HP 48 con la sua Notazione Polacca Inversa (RPN) non facesse per me, ergo avevo bisogno di qualche altro modello… e quindi altre ROM non incluse col programma. Il consiglio che si trova nell’EMU48.txt è di prelevare le ROM presenti nel HP49G SDK.

Morale della favola, dopo aver scaricato l’SDK (Debug4x HP48/49 SDK) ed aver prelevato le ROM, dopo svariate prove tra ROM aggiunte, script KML per l’interfaccia della calcolatrice da dover modificare per poter fare funzionare la benedetta HP 50 col display ridotto, in un momento di pausa mi è tornato in mente come nel pacchetto SDK fosse presente tutto il necessario per l’emulazione, con tanto di Emu48, script e BMP. Beh, vi dico soltanto che l’HP 50 ha funzionato immediatamente e col display corretto! Ergo, anziché andare a scaricare Emu48, nudo e crudo, vi consiglio di scaricare Debug4x HP48/49 SDK messo a disposizione William G. Graves come programma freeware e condivisibile, al cui interno troverete l’HP 48, 49 e 50 belle e funzionanti.

Gli unici inconvenienti di tutto questo sono: il dove installare più roba del necessario sul proprio Harddisk (ma questo può essere risolto copiando la cartella Emu da qualche altra parte nel nostro Harddisk ed eseguendo la disinstallazione del SDK) e il fatto che non avrete a disposizione Emu48 versione 1.47 ma soltanto la 1.44+ ( ma anche questo non credo sia un grande dramma… a me funziona egregiamente e non ha dato mai noie!).

Naturalmente a meno che non abbiate veramente tanto tempo e molta pazienza, l’unico modo per poter utilizzare con profitto uno strumento come queste HP è avere a portata di mano il manuale (e ve lo dice uno che solitamente i manuali li legge solo per curiosità!)… quindi vi consiglio il download del manuale in italiano del HP 50g.

1898 reads

Categorie: Freeware, Mac OS X, Open Source, Software, Vista, Windows, XP

iContact0Ammettiamolo, l’iPhone è un bell’oggettino e il software che ci gira sopra non è da meno; anche se tra poco sarà disponibile anche dalle nostre parti, ci possono essere mille motivi che possono spingere a preferire uno Smartphone  con installato Windows Mobile (magari economico, magari un software che ci è indispensabile).. il quale non è altrettanto curato come  il software dell’iPhone.

Read the rest of this entry »

313 reads

Categorie: Open Source, Software, Windows Mobile

amsn-project Se si è utenti Windows o Mac utilizzare Messenger per tenersi in contatto con i propri conoscenti o amici è la cosa più naturale che ci sia, i problemi nascono quando decidete di passare ad Linux (poco importa la distribuzione utilizzata), o almeno così si potrebbe pensare dato che Microsoft non supporta tale sistema operativo. Per risolvere questo piccolo problema è nato aMSN, un client Open Source compatibile col protocollo di Messenger, che permette agli utenti Linux e non solo, infatti col tempo sono state rese disponibili le versioni per FreeBSD, Mac OS e Windows.

Read the rest of this entry »

140 reads

Categorie: Fedora, Gentoo, Linux, Mac OS X, Open Source, Software, Ubuntu, Vista, Windows, XP