Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Archivio della Categoria ‘Freeware’

 SpeQ Mathematics

SpeQ Mathematics è un programma di matematica che vi farà dimenticare la calcolatrice di Windows! Scherzi a parte si tratta di un programma che si adatta alle nostre esigenze, con un’interfaccia semplice e intuitiva, permettendoci di eseguire sia semplici calcoli (appunto quelli tipici da calcolatrice di Windows) sino a calcoli più complessi facenti uso di variabili. praticamente si a tutto sotto controllo, da una parte le variabili, al centro le vostre formule e i vostri calcoli e sinistra un elenco di tutte le maggiori formule e costanti. Non sarebbe necessario sottolinearlo, ma come come ogni programma di matematica più evoluto della classica calcolatrice consente il salvataggio dei dati cosi da poter riutilizzare i lavori precedenti. Da segnalare la possibilità di eseguire il tracciamento di grafici, i quali possono essere comodamente salvati (in formato EMF o BMP) o stampati, completamente modificabili per adattarli ai propri documenti. Per concludere da segnalare l’interfaccia multi lingua (italiano compreso) e le dimensioni lillipuziane del programma che ne consento l’installazione anche su di una chiavetta USB.

Download:
SpeQ Mathematics 3.3 – Windows – Setup
SpeQ Mathematics 3.3 – Windows – Zipfile

188 reads

Categorie: Freeware, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP

WUD

Siete amministratori di sistema? avete a che vare con più di un pc? i vostri amici vi mandano il loro pc perché gli facciate un pò di manutenzione? Allora Windows Updates Downloader  fa al caso vostro! Con lui sarete in grado di scaricare ed archiviare tutti gli aggiornamenti per Windows (2000, XP, 2003, Vista) e Office 2003 così da non dover attendere intere giornate perché l’operazione di download e la successiva installazione dei pacchetti sia portata a termine. Per iniziare ad usare il programma è necessario aggiungere la lista degli aggiornamenti del sistema operativo che desiderate aggiornare, per fare ciò è sufficiente premere il pulsante col segno più posto accanto all’elenco Update List… a questo punto si aprirà il vostro browser, scelta la lingua corretta è sufficiente eseguire il download della lista adeguata alle vostre esigenze.

Download:
Windows Updates Downloader – Version 2.40 Build 1299

561 reads

Categorie: Freeware, Service Pack, Software, Vista, Windows, XP

SMath

C’è una definizione di MathCAD letta su di una libreria online che mi sembra molto calzante per SMath Studio, ovvero “MathCAD è una specie di “taccuino dell’ingegnere“: un software matematico che permette di risolvere equazioni, tracciare grafici ed effettuare calcoli.”.

SMath Studio permette  di scrivere in modo totalmente libero formule ed equazioni, lavorare con matrici, gestire sistemi, creare grafici, calcolare integrali e derivate, che lo rendono uno strumento flessibile… da fare impallidire qualunque calcolatrice o foglio di calcolo, in secondo luogo perché lo potete portare sempre con voi… che stiate lavorando col vostro computer, che siate in giro con il vostro palmare!

Naturalmente non voglio asserire che è possibile sostituire totalmente MathCAD con tale software, stiamo parlando di un software molto più semplice, ma in ogni caso già le prime caratteristiche di SMath Studio che ho elencato lo rendono uno dei programmi matematici freeware più interessanti su cui ho avuto modo di lavorare, ma il vero asso nella manica è la possibilità di utilizzare il medesimo programma sia su PocketPC e Smartphone con Windows Mobile, sia su di un normale computer, non importa se con sistema operativo Windows o Linux dato che entrambi sono supportati, cosa che non è contemplata da MathCAD, basta che i dispositivi rispondano ai seguenti requisiti:

Handheld:
Framework: .NET Compact Framework 2.0 cab (5,33Мb), zip (1,99Мb)
Compatibility: Pocket PC 2002, WM 2003, WM 2003 SE, WM 5, WM 6, WM 6.1, full VGA support, all PPC’s, Comunicators and Smartphone.

Desktop (Windows):
Framework: .NET Framework 2.0

Desktop (Linux):
Framework: Mono 2.0

Altra chicca, ma non fondamentale visto il compito del programma, è costituita dall’interfacci disponibile in 18 lingue diverse tra cui l’italiano.

Download:

PocketPC e Smartphone:
SMathStudioHandheld.0_75.Setup.cab
SMathStudioHandheld.0_75.Setup.cab.zip
SMathStudioHandheld.0_75.Setup.exe

Windows:
SMathStudioDesktop.0_75.Setup.msi

Linux:
SMathStudioDesktop.0_75.Mono.tar.gz
last version of Mono distributive (richiesto)

1022 reads

Categorie: Debian, Fedora, Freeware, Linux, PocketPC, Software, Ubuntu, Vista, Windows, Windows 7, Windows Mobile, XP

atp-get

Se c’è una cosa che apprezzo delle distribuzioni Linux derivate da Debian è sicuramente la possibilità di poter eseguire l’aggiornamento del sistema operativo e delle applicazioni installate attraverso uno strumento veramente utile quale l’Apt-get. Questo sistema è molto comodo dato che consente di avere sotto mano costantemente l’elenco delle applicazioni più comuni e poterle aggiornare molto velocemente e comodamente. Come sempre tra il modo Linux e quello Windows avvengono continui travasi… ed ecco allora che nascono tante applicazioni, tra cui GetIt, che replicano per Windows il lavoro svolto da l’Apt-get per Linux.

Il programma risulta intuitivo, benché sia in lingua inglese, dato che attraverso i pulsanti presenti nella schermata iniziale è possibile scegliere tra le diverse funzioni. Eppure presenta qualche piccolo inconveniente per tutti quei software che dispongono di diversi pacchetti a seconda della lingua utilizzata, infatti il GetIt (almeno questa è la mia esperienza) si limita a scaricare i pacchetti in lingua inglese (ad esempio nel caso di Adobe Reader provvede a scaricare l’upgrade di inglese). Insomma non è tutto rose e fiori, ma siamo solo all’inizio infondo… ancora strada se ne deve fare… ma le basi sono state gettate.

Download:
GetIt v2009.01.11 – Windows

116 reads

Categorie: Freeware, Software, Vista, Windows, Windows 7, XP

StartupDelayer

La lentezza di avvio di Windows (dal 95 a Vista) è nota a tutti, in particolar modo ai possessori di notebook costretti ad avviare una miriade di programmi per la gestione delle funzioni più svariate, e non fa che peggiorare man mano che installiamo nuovi applicativi. Naturalmente il miglior modo per velocizzare l’avvio di Windows è quello di limitare il numero di programmi che partono in automatico all’avvio, ma per comodità molti di noi si vedono costretti a fare buon viso a cattivo gioco e doversi sorbire diversi minuti di attesa prima di poter prendere possesso del proprio pc. Grazie a Startup Delayer è possibile differire nel tempo, a proprio piacimento, l’avvio di quei programmi che riteniamo utili ma non essenziali nei primi minuti di accensione del pc. Così facendo il nostro pc terminerà la fase di avvio (anche se parziale) in un tempo che in alcuni casi potrà essere estremamente basso, cosi da consentirci di iniziare subito a lavorare. La rimanenza dei programmi saranno avviati mentre noi stiamo lavorando e in maniera completamente trasparente. Startup Delayer consente di decidere l’ordine e il momento in cui vogliamo che un dato programma/utilità sia avviato (consiglio di lasciar partire normalmente l’antivirus e le altre applicazioni indispensabili!). Il programma, freeware e multilingua, è compatibile con tutte le versioni di Windows (98/ME/2000/XP/Vista).

Download:
Startup Delayer v2.3.134

68 reads

Categorie: Freeware, Software, Trucchi, Vista, Windows, XP