Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

bollo

Diciamo che quella di oggi è più una comunicazione di servizio che un articolo vero e proprio, dedicata maggiormente a chi si affaccia per la prima volta sul web, dato che il servizio non è per niente nuovo (sono anni che in famiglia lo utilizziamo).

Il sito dell’Agenzia delle Entrate è una vera miniera di informazioni per chi deve interagire con tale organismo, non voglio dilungarmi vi basterà dare un occhiata per poterlo vedere con i vostri occhi, come ad esempio il tartassatissimo automobilista. A quest’ultimo l’Agenzia delle Entrate offre uno strumento molto utile , che consente attraverso l’immissione della alla potenza del motore o del numero di targa consente di determinare l’importo del famosissimo bollo auto.

AVVERTENZA: non fatevi prendere dal panico nel caso in cui vengano visualizzati i campi Interessi e Sanzioni, perché come recita più in basso lo stesso strumento: “ATTENZIONE: i dati forniti contengono sanzioni ed interessi perché si riferiscono ad un termine di versamento già scaduto.”, dovuti unicamente se vi apprestate ad effettuare il pagamento ora, quando il termine di pagamento è scaduto.

Link:
Calcolo del bollo in base ai KW o ai CV
Calcolo del bollo in base alla targa del veicolo


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

168 reads

Categorie: Auto, Internet, Tool-online



I commenti sono chiusi.