Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

Archivio del aprile 2008

mercoledì
30
Apr 2008

Foto e immagini free

tramontoQuante volte vi sarà capitato di trovarvi senza l’immagine adatta al vostro articolo, o comunque con una foto che non vi convince troppo? Le foto e le immagini sono una risorsa molto importante, che possono dare qualche grattacapo se usate con disinvoltura; ogni qualvolta ne aggiungiamo una reperita sul Web è bene informarci sul tipo di licenza associata, prima di vederci arrivare una mail o meglio una raccomandata poco gradita.

Il problema è facilmente risolvibile utilizzando siti che mettano a disposizione immagini e foto libere dal diritto d’autore, o comunque con licenze apposite per i blogger (abbiate cura di controllare sempre se vi sono restrizioni). Ecco allora un piccolo elenco dei miei siti preferiti:

6 reads

Categorie: Blog, Internet, Photo

gimp-splash-24Gimp, vi dice qualche cosa? Se siete amici del pinguino sicuramente si, agli altri penso proprio di no. Beh, diciamo che è tra i più potenti  se non il più potente, strumenti di fotoritocco Open Source; forse un po’ ostico all’inizio ma in grado di soddisfare le vostre esigenze, permettendovi di crescere e realizzare anche lavori di notevole bellezza.

Cosa fare se si è alle prime armi? Semplice, online spuntano come funghi i siti contenenti tutorial per l’utilizzo di Gimp, che vi faranno scoprire trucchi nuovi e nuove tecniche per lavori che pensavate impossibili. Il sito che vi consiglio per iniziare è GUG, sono proposti tutorial a difficoltà crescente molto interessanti.

Download:
Gimp per Windows
Gimp per Linux
Gimp per Mac OS

Help per Windows

0 reads

Categorie: Linux, Mac OS X, Open Source, Ubuntu, Vista, Windows, XP

motoriric I motori di ricerca sono un ottimo punto di ingresso al nostro blog, attraverso loro tutti noi riusciamo oggi a trovare con poca fatica le informazioni che cerchiamo. Prima di aprire questo blog, era mia convinzione che tutto il lavoro fosse sulle spalle dei motori di ricerca, i quali col i loro complicatissimo algoritmi indicizzano il Web e sono in grado di rispondere alle nostre mille domande.

Nell’arco delle prime settimane mi sono dovuto ricredere, magari questa mia convinzione risulterà corretta per un sito tradizione, ma per un blog gestito con WordPress le cose sono un po’ diverse. Dato che si ha a che fare con pagine create dinamicamente si deve permettere  al motore di ricerca di avere un punto di riferimento statico, una mappa del sito. Google è stata la prima a introdurre Sitemap, adottato successivamente anche da Yahoo! e MSN.

Read the rest of this entry »

6 reads

Categorie: Blog, Internet, Plugin, WordPress

XcalcDedicato a tutti gli allievi ingegneri! Si tratta di un utilissimo programma in grado di tracciare funzioni in 2 e in 3 dimensioni. Magari nell’uso vi farà saltare i nervi, il modo di inserire funzioni e variabili non è proprio user friendly, ma tutto sommato fa il suo lavoro egregiamente. Risulta essere uno  strumento abbastanza potente, e considerando la sua natura di progetto Open Source merita un plauso oltre che un posto sul vostro telefono mobile. Per chi possiede un Motorola consiglio di utilizzare MotoMidMan per la sua installazione.

JAD file (XCalc.jad)
JAR file (XCalc.jar)

PS. In teoria è sufficiente installare il file jar, ma consiglio di installare anche il file jad.

Fonte : getjar.com

25 reads

Categorie: J2ME, Open Source, Telefonia mobile

themaRiprendiamo il discorso temi per Windows XP; un ottima risorsa per scegliere il vostro nuovo tema è senza dubbio themexp.org, dove si possono trovare circa 2500 temi oltre a sfondi, icone e tanto altro.

L’unico prerequisito per installare un nuovo tema è quello di aver patchato il file Uxtheme.dll; Installare i temi proposti da questo sito dovrebbe essere alquanto semplice, l’unico problema è che il mio antivirus quando tento di installarli mi avverte della presenza di possibili trojan. Ecco come evitare allora l’installazione di software dannoso; considerate di trovarvi davanti a delle scatole cinesi:

  1. Scompattare con un qualsiasi compattatore (ad esempio WinZIP o WinRAR ) il tema appena scaricato ed estrarre il file .zip in esso contenuto.
  2. Scompattare il file .zip appena estratto, al suo interno si troveranno una cartella e un file .theme.
  3. Copiare quanto estratto nell’ultimo passaggio nella cartella X:\WINDOWS\Resources\Themes; con X si intende l’unità dove avete installato Windows e con WINDOWS la cartella dove si trova installato Windows.

A questo punto abbiamo finito, non rimane che andare nel pannello proprietà dello schermo e cambiare tema attraverso la linguetta Aspetto.

87 reads

Categorie: Freeware, Temi XP, Trucchi, XP


Parse error: syntax error, unexpected '$ip_spider_dat_version' (T_VARIABLE) in /membri/toninormanno/php-stats/def/ip_spider.dat on line 1