Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

qtraxOggi, dopo aver letto un’articolo su Downloadsquad in cui si parlava di Qtrax, mi sono letteralmente fiondato sul sito di questi  per verificare il tutto, allettato dalla possibilità di scaricare e ascoltare musica legalmente (coi tempi che corrono..), già avevo sentito parlare della cosa ma sapevo che ancora si fosse in trattativa.

Ammetto che il sito è veramente ben fatto, esteticamente curato e disponibile in diverse localizzazioni (italiano incluso). La cosa mi ha veramente fatto ben sperare nella qualità del prodotto, nella musica disponibile… comunque dopo aver scelto l’italiano come localizzazione e aver cliccato sul pulsante download mi trovo catapulta in un altra bell pagina dove viene reso noto che momentaneamente il player è disponibile solamente per XP e per Vista (non me ne vogliano gli amici del Mac, ma ho pensato poco importa), quindi fiducioso ho cliccato sull’ennesimo pulsante per il download…. ma per tutta risposta mi sono trovato scaraventato in una pagina bianca che mi avverte che il file non è presente nel server. Capite bene, la prima cosa che ho pensato è che magari non fosse corretto il collegamento dell localizzazione italiana, quindi ho provato a cambiare lingua e riprovare.

Nulla da fare, il risultato è identico, il player è stato proprio ritirato dal server! Ora rimane la domanda, a quando la possibilità di scaricare legalmente musica con Qtrax? Rimarrà soltanto un sogno? Controllando su google per pura curiosità ho potuto notare come il file indicato come mancante sul server sia disponibile su molti circuiti torrent. A questo punto credo che anche prelevando il suddetto player via torrent non si sarebbe in ogni caso in grado di ottenere musica gratuita, dato che in ogni caso il player deve essere autorizzato dalla Qtrax stessa all’acceso. Vedremo come si evolverà la cosa, sempre che si evolva, certo comunque che i tizi di Downloadsquad avrebbero potuto dare una controllatina al sito e toccare con mano, anziché limitarsi a girare la notizia.

Aggiornamento: provando ad utilizzare la localizzazione USA il player è scaricabile, infatti per ora Qtrax è limitato soltanto ai soli residenti in USA!


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

119 reads

Categorie: Freeware, Musica, Software, Vista, Windows, XP



I commenti sono chiusi.