Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

ms_ice

Come avrete ben capito la mania per le foto panoramiche non mi è passata, anzi sta toccando vette molto alte! Scherzi a parte oggi vorrei parlarvi di un nuovo programma della Microsoft (state tranquilli… è gratuito) per la creazione di foto panoramiche: Image Composite Editor, per gli amici ICE. Diciamo subito che come inizio non c’è male… il programma è veramente semplice da utilizzare (forse anche troppo… nel senso che non ci sono molte opzioni su cui agire per migliorare i risultati), ma è necessaria un suo immediato miglioramento!

Per carità, rispetto ad altri programmi del genere che ho avuto modo di provare o di cui ho visto i risultati, risulta essere molto buono ma… presenta alcune sbavature che non passano certo inosservate… roba che magari anche quello che giudico il miglior programma della categoria, ovvero HP Photosmart Premier, a volte può presentare nel caso di fotografie lievemente inclinate… con la piccola differenza che è possibile porvi rimedio attraverso un miglior posizionamento manuale delle foto (solitamente se le foto sono state preventivamente raddrizzate l’accoppiamento delle immagini risulta impeccabile); nel caso di ICE il raddrizzare preventivamente le foto non porta a nessun miglioramento (tranne di ottenere subito una foto dritta), si osservano ad occhio nudo subito dei piccoli problemi di giunzione tra i vari fotogrammi anche in quelli che possono essere definite foto panoramiche facili (nel caso del panorama in esame si può osservare il famoso mare a gradini Tongue).

msice_err

Scherzi a parte, l’unica possibilità di intervento risulta essere quella di agire sullo Camera motion (per risultati fin qui ottenuti avevo lasciato le impostazioni di default, ovvero Rotating Motion), ecco allora una breve carrellata di risultati ottenuti…

msice_m1

Planar Motion 1

msice_m2

Planar Motion 2

Delle cinque possibili impostazioni del Camera motion ho avuto modo di appurare alla fine dei conti risultano effettivamente utilizzabili solamente: Planar Motion 1, Planar Motion 2 e la Rotating Motion; durante il processo di elaborazione con Planar Motion 3 si osserva come tale opzione cambi automaticamente in Rotating Motion, mentre volendo impostare l’opzione Automatic immediatamente viene reimpostata in Rotating Motion. Come si può evincere dalle immagini riportate il lavoro di Microsoft non è totalmente da buttare, ma urge una correzione e l’implementazione di un controllo manuale sull’allineamento dei fotogrammi (l’effetto gradini è plausibile e inevitabile nel caso si voglia creare una foto panoramica di qualche cosa che panorama non è…  ad esempio volendo unire più foto di un oggetto molto vicino alla macchina fotografica) e la sovrapposizione sfumata simile a quella utilizzata da HP Photosmart Premier, la quale mitiga eventuali errori se presenti.

Essendo un prodotto Microsoft è scontata la sua disponibilità esclusivamente per Windows (32 e 64bit), non è scontata invece la dimensione del pacchetto… appena 3MB nella versione a 32bit, roba da non crederci! Ad essere sincero attendo con ansia un aggiornamento… le premesse del programma ci sono e sono buone.

Download:
Microsoft Image Composite Editor – Windows 32/64bit


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

555 reads

Categorie: Freeware, Software, Vista, Windows, XP



One Response to “Microsoft Image Composite Editor – Creare foto panoramiche secondo Microsoft”

  1. […] paio di mesi fa, ho avuto modo di lavorare con una delle prime versioni di Microsoft Image Composite Editor (ICE). Allora mi ero soffermato principalmente sulla generazione di una foto panoramica composta […]