Questo blog e' libero dal NOFOLLOW!

ff3 Questa è la domanda che ci si pone ogni volta che Firefox passa da una versione alla successiva, specialmente durante la fase Alfa e Beta, quando le estensioni non sono state aggiornate completamente.

Volendo passare a Firefox 3.0b4, mi sono ritrovato parecchie volte, davanti all’impossibilità di installare un estensione soltanto per una manciata di minor release, essendo ad esempio stata verificata la compatibilità fino alla versione 3.0a9 o 3.0b2 di Firefox.

 

ffcompIn questo caso, si può supporre con buon margine che se l’estensione e ritenuta compatibilità con FF 3.0a9 dovrebbe continuare a funzionare correttamente anche con FF 3.0b4; le caratteristiche di base delle due versioni infatti sono identiche e ci si è limitati a risolvere eventuali bug.

Andiamo con ordine, un estensione non è altro che un file zip rinominato in xpi contenete diversi file e cartelle. E’ proprio uno di questi file che si occupa di indicare a Firefox fino a che versione l’estensione è compatibile.

I passi da compiere per rendere compatibile un’estensione sono quindi:

  1. scompattare il file xpi in una cartella,
  2. editare il file install.rdf
  3. ricompattare i files e le cartelle in un file zip
  4. rinominare il file zip in xpi

Nel file install.rdf dovremo andare a cercare la seguente sezione.

….

<em:targetApplication> <!– Firefox –>
        <Description>
            <em:id>{ec8030f7-c20a-464f-9b0e-13a3a9e97384}</em:id>
            <em:minVersion>1.0</em:minVersion>
            <em:maxVersion>3.0a9</em:maxVersion>
        </Description>
    </em:targetApplication>

….

Nel caso in esame basterà andare a sostituire il testo in rosso con la versione di Firefox che si possiede. Il codice diventerà il seguente:

….

<em:targetApplication> <!– Firefox –>
        <Description>
            <em:id>{ec8030f7-c20a-464f-9b0e-13a3a9e97384}</em:id>
            <em:minVersion>1.0</em:minVersion>
            <em:maxVersion>3.0b4</em:maxVersion>
        </Description>
    </em:targetApplication>

….

Dopo aver salvato, compattato e rinominato il file è possibile procedere all’installazione dell’estensione trascinando la stessa sulla finestra componenti aggiuntivi.

Come potete vedere rendere un’estensione compatibile non è un lavoraccio..ma se avete più estensioni da rendere compatibili vi consiglio di rendere prima compatibile MR Tech Local Install e procedere alla sua installazione. Attraverso questa estensione con un semplice clic sarà possibile rendere compatibili le vostre vecchie estensioni.

La maggior parte dell estensioni dopo essere state rese compatibile funzionano  perfettamente con la nuova versione di Firefox, le più vecchie e profondamente integrate con Firefox 2 possono però non funzionare e dare problemi..siete avverti..usate la funzione rendi compatibile con accortezza.


Hai trovato interessante quest'articolo? Dagli un voto... mi aiuterai a migliorare!

Puoi trovare altri interessanti articoli nella Homepage

35 reads

Categorie: Extensions, Firefox, Open Source, Software, Trucchi



I commenti sono chiusi.